Le Cure Palliative

Curare quando non si può guarire

Le Cure Palliative si occupano della persona nella sua globalità, curando i sintomi fisici ed intervenendo sugli aspetti emozionali, sociali e spirituali. Sostengono la famiglia attraverso programmi personalizzati lungo il percorso della malattia.

 

Le attività della Fondazione FARO rispettano i principi fondamentali delle Cure Palliative:

  • centralità del malato e della famiglia;
  • attenzione costante alla cura dei sintomi e alla qualità della vita;
  • realizzazione di progetti assistenziali personalizzati condivisi con il malato e con la famiglia;
  • protezione dei familiari e supporto nel processo di elaborazione del lutto.

Le Cure Palliative sono un diritto del cittadino sancito dalla Legge n. 38 del 15 marzo 2010.

 

Tutto il personale della FARO è esperto in Cure Palliative e anche i volontari ricevono una formazione specifica.

Le Cure Palliative offerte dalla FARO sono destinate a malati affetti da tutte le patologie in fase avanzata, rapidamente evolutiva e non solo oncologiche.

  • Le Cure Palliative domiciliari

    L’assistenza domiciliare consente al paziente di ricevere cure adeguate nell’ambiente rassicurante della propria casa. Il servizio domiciliare della FARO si rivolge ai pazienti...

  • Le Cure Palliative in hospice

    Benché l’obiettivo primario della fondazione sia quello di assistere il malato a casa propria, laddove questo non sia possibile, abbiamo ricreato il calore dell'ambiente familiare...

  • Progetto Protezione Famiglie Fragili

    Il progetto “Protezione Famiglie Fragili” nasce nel 2002 a cura della Fondazione FARO per offrire risposte concrete ai bisogni delle famiglie più svantaggiate che si trovano ad...

  • FARO "dopo"

    La morte di un familiare o di una persona cara può rappresentare una delle esperienze più dolorose della vita umana. Si definisce lutto la reazione emotiva, psicologica ed...