La nostra équipe

Il lavoro di squadra dell'équipe multidisciplinare della FARO, altamente specializzata e formata per l'assistenza domiciliare e in hospice

MEDICO

lavora sinergicamente a domicilio e in hospice con i colleghi dell’équipe, intervenendo sia sul controllo dei sintomi fisici che sul supporto psico-socio-esistenziale. Tutti i medici sono stati selezionati tenendo in considerazione la motivazione a prestare la propria opera nelle cure palliative nonché il possesso dei requisiti formali per l’esercizio della professione medica in cure palliative previsti dalla normativa. Alcuni dei medici FARO hanno altresì conseguito il Master di Alta Formazione e Qualificazione in Cure Palliative e tutti partecipano alle attività di ricerca che si svolgono nella Fondazione.

 

INFERMIERE

l’infermiere della FARO assiste le persone e le famiglie bisognose di cure palliative, sia al domicilio che in hospice. Tutti gli infermieri hanno ricevuto una formazione in cure palliative all’ingresso, alcuni hanno anche conseguito il Master in Cure Palliative e uno di loro è in possesso del “Master in posizionamento accessi venosi”. L’infermiere collabora con il CVR (Centro Valutazione Richieste) per la valutazione dell’appropriatezza delle richieste di cure palliative, si occupa del posizionamento di accessi venosi a breve e a medio termine e in collaborazione con il referente medico dell’Area è impegnato nella ricerca clinica.

 

OPERATORE SOCIO SANITARIO

l’Operatore Socio-Sanitario è una figura professionale con competenze specifiche nel campo delle cure palliative. Il suo ruolo è centrale per l’assistenza al paziente e alla famiglia e per garantire insieme all’équipe la migliore qualità di vita possibile. Ha il prezioso compito di far sentire le persone a loro agio e accolte, attraverso l'ascolto attivo, la comprensione e l'attenzione ai dettagli. L’OSS negli hospice FARO promuove iniziative e progetti con lo scopo di restituire valore al tempo e alla cura di sé, facilitando le relazioni del malato con i familiari, i volontari e gli altri pazienti. Insieme agli altri operatori, supporta la famiglia nel momento del lutto e della perdita.

 

PSICOLOGO

lo psicologo della FARO è esperto in psiconcologia e cure palliative. Opera sia all’interno degli hospice che nel servizio domiciliare e si occupa del supporto degli aspetti psico-emotivi vissuti dai malati e dai loro familiari che affrontano l’esperienza della malattia. Si dedica in particolare al sostegno dei nuclei familiari più svantaggiati all’interno del Progetto Protezione Famiglie Fragili. È anche impegnato nel servizio specialistico “FARO dopo” di supporto al lutto e nei progetti realizzati negli hospice per pazienti e familiari. Partecipa inoltre a iniziative di confronto e supporto per volontari e operatori ed è coinvolto nella gestione di incontri di divulgazione e formazione.

 

ASSISTENTE SOCIALE

ha la competenza specifica di accoglienza e sostegno ai pazienti e ai familiari che si trovano in condizioni di fragilità. L’assistente sociale analizza i bisogni e fornisce informazioni su questioni previdenziali e assistenziali, facilitando l’accesso agli aiuti pratici e alle risorse disponibili. Lavora in stretta collaborazione con gli psicologi del Progetto Protezioni Famiglie Fragili e in raccordo con i servizi socio-assistenziali e sanitari del territorio. L’assistente sociale è accanto alla famiglia sia durante il percorso di assistenza domiciliare sia all’interno degli hospice della Fondazione FARO.

 

FISIOTERAPISTA

opera in hospice e a domicilio in stretta collaborazione con le altre figure dell’équipe, con una formazione specifica per poter offrire al paziente competenze e risposte assistenziali efficaci nell’intero percorso di cura. Interviene sul significato, sulla motivazione al movimento della persona attraverso una particolare relazione corporea. L’obiettivo riabilitativo mira al mantenimento delle capacità residue e della autonomia nelle attività di vita quotidiane, attribuisce una grande importanza al valore della cura attraverso il con-tatto nel malato grave e alla fine della vita.

 

VOLONTARIO

è parte integrante dell’équipe assistenziale negli hospice della FARO. Il volontario, che riceve una formazione specifica in cure palliative, assicura ai pazienti compagnia, ascolto e attenzione: la sua presenza è fondamentale per creare l’atmosfera familiare che caratterizza il reparto. I volontari si occupano anche di alcune specifiche attività che vengono svolte negli hospice, dalla Beauty FAR ai momenti comunitari, e sono a sempre a disposizione per condividere un caffè, una lettura o due passi sul terrazzo. I volontari con più esperienza vengono coinvolti anche nell’assistenza domiciliare.