Volontario trasportatore

Presupposto fondamentale per poter far parte di questa categoria è essere in possesso della patente di guida in corso di validità e non aver timore a guidare.

La FARO mette a disposizione le proprie autovetture con cui i volontari (in genere in equipaggio di due persone) si occupano di trasportare presidi e medicinali dall’hospice al domicilio e viceversa.

Solamente nella sezione della FARO di Lanzo, i volontari si occupano del trasporto degli ammalati.