La Fondazione FARO

La Fondazione FARO assiste a casa e in hospice i malati bisognosi di cure palliative con medici, infermieri, operatori socio-sanitari, psicologi, fisioterapisti e assistenti sociali.

Già nel nome la Fondazione FARO onlus conserva tutti i pilastri della propria essenza: Fondazione Assistenza Ricerca Oncologica.

La Fondazione FARO onlus assiste gratuitamente a casa e in hospice, 365 giorni all'anno, le persone che, colpite da una grave malattia, necessitano di cure palliative e le loro famiglie. E proprio nell'ambito delle cure palliative svolge anche l’instancabile attività di ricerca medico-scientifica.

Oggi grazie ai continui studi, talvolta pionieristici per il nostro territorio, la Fondazione FARO onlus ha esteso il campo di applicazione delle cure palliative dal settore prettamente oncologico a quello delle malattie neurologico-degenerative e delle patologie epatiche, polmonari, ecc., in un continuo e instancabile sviluppo.

Gli stessi valori che oltre trent'anni fa spinsero il Prof. Alessandro Calciati e il Dott. Oscar Bertetto a costituire la Fondazione FARO onlus nel 1983, sono oggi alla base del lavoro quotidiano di tutti quanti operano all'interno della Fondazione: prendersi cura della persona malata per migliorarne, il più possibile, la qualità della vita e sostenere la sua famiglia nel difficile momento della malattia di un proprio caro.

Infatti, se da un lato l'attenzione dell'équipe è tutta volta al paziente che deve essere curato con scienza medica e calore umano, dall'altro non tralasciamo il contesto in cui vive, fondamentale per godere di quella serenità anch'essa ricercata al pari della cura del dolore fisico.